• set : 1 : 2014 - E’ INIZIATA LA VENDEMMIA 2014
  • set : 1 : 2014 - CAMBIA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA
  • ago : 26 : 2014 - LE FOTO DELLA FESTA DI SAN ROCCO 2014
  • ago : 12 : 2014 - FESTIVITA’ IN ONORE DI SAN ROCCO 23-24-25 Agosto 2014
  • lug : 29 : 2014 - SI E’ TENUTO L’INCONTRO PUBBLICO SULLO STOCCAGGIO GAS “POGGIOFIORITO”

Eccellenza,

Sono onorato di portarLe il saluto di tutta la cittadinanza e di darLe il benvenuto nella nostra Comunità in quello che per tutti noi , è un giorno di Festa. Come ogni primo Maggio, la nostra gente è particolarmente unita da una ricorrenza che fonde fede e tradizione: è bello avere un ospite così gradito in una occasione come questa.

Eccellenza, come avrà avuto modo di vedere, Canosa è un piccolo paese e come accade in tanti altri  paesi, ci sono persone diverse, con sensibilità diverse con idee, programmi e finalità diverse. Io come Sindaco, insieme con tutti i consiglieri, stiamo cercando di mettere insieme tutte queste diversità al fine di fare crescere l’intera comunità e riuscire a dare risposte ai tanti bisogni e ai tanti desideri coltivati da tutte le persone di Canosa, a prescindere dal nome che portano o dalle idee che hanno.

Lo facciamo perché teniamo molto al nostro paese e lo vogliamo vedere andare avanti unito con tutte le diversità che esso racchiude. Questa è la cosa che più ci interessa, perché le piccole comunità possono e devono essere un riferimento importante per la rinascita di valori su cui fondare un proprio progetto di vita, grande o piccolo che sia. Nel farlo non abbiamo modelli, né la presunzione che il nostro modo di intendere il futuro del paese sia il migliore: anzi, nel darLe il benvenuto voglio chiedere anche a Lei di indirizzare il nostro cammino, di accompagnare la crescita di Canosa, facendo da faro quando serve e da riparo per chi si dovesse sentire smarrito o disorientato.

Mi piace pensare che Canosa sia un cantiere aperto a tutti, in cui chiunque potra’ portare la propria esperienza per costruire un futuro che ci rispecchi e che sia in grado di coinvolgere l’intera  cittadinanza.

In questo cantiere Padre Giovanni ha portato e sono sicuro continuerà a portare tantissimo, lo abbiamo  accolto davvero come un fratello e ogni giorno apprezziamo i suoi sforzi per coinvolgere la comunità, per unirla intorno ad una chiesa che deve essere il luogo di tutti, il luogo in cui tutti possano sentirsi a proprio agio o a cui possano avvicinarsi sempre di più, me compreso.

Sappiamo che Padre Giovanni ha un compito grande, spesso difficile, complicato, ma sono sicuro Eccellenza, che con la Sua vicinanza, la nostra comunità riuscirà a crescere più sana, più forte e unita intorno alla sua chiesa.

Sono sforzi che apprezziamo tanto, perché anche noi che siamo alla guida del Comune, cerchiamo di fare lo stesso, consapevoli di avere ancora tanta strada da percorrere e giorni belli e meno belli da affrontare.

Eccellenza, questa strada la vogliamo percorrere tutti insieme.

La ringrazio di cuore per la Sua visita, l’intera comunità canosina sarà lieta di accoglierLa tutte le volte che Lei vorrà.

 

Lorenzo Di Sario.

 

Share
Categories: News&Info

Intervista al riconfermato Sindaco Lorenzo Di Sario


CINQUE ANNI DI SIAMO CANOSA


QUANTO REALIZZATO IN QUESTI 5 ANNI


MOMENTI DI VITA CANOSINA 2009-2014


CANOSA DALL'ALTO:PIU' IN ALTO E PIU' OLTRE


WEBCAM SUL DUOMO

Per accedere alla webcam in tempo reale clicca QUI ed inserisci:
username: siamocan password: siamocan

METEO

ULTIME DA TWITTER